Mantova

  • 10 cose da vedere a Mantova, what a wonderful world

    Un libro inebriante, magnifico album di viaggio dove ci si immedesima in questa città dall’ordine perfetto, dal passato straordinario che si vuole far rivivere nel presente. Con la prefazione di Nadia Santini, vari autori fra cui molti mantovani raccontano di spazi e dimensioni che ogni viaggiatore potrà esplorare personalmente. Un libro da leggere, da guardare per capire arte, cultura, natura, sport, cinema, musica e teatro dove Mantova ci appare come un punto lucente nel bel panorama d’Italia. Un racconto insolito e magnifico che si guarda come una sequenza di variazioni e di emozioni.

  • L’estremo oriente lombardo in treno

    La Lombardia non finisce a Mantova. Oltre la piccola capitale dei Gonzaga si prolunga una striscia di terra sempre più stretta che, incuneandosi tra il Veneto e l’Emilia, giunge quasi a sfiorare Ferrara. È questo l’Oltrepò Mantovano, dal momento che, per la gran parte, si sviluppa a sud del grande fiume. Siamo nell’estremo oriente lombardo, a quasi 200 chilometri dal Pirellone. Ma noi ci accontentiamo più saggiamente di partire da Mantova, prendendo un convoglio Trenitalia diretto a Modena. Oltrepassato il Po dalle parti di Borgoforte, possiamo far sosta a Suzzara, grosso centro agricolo della Bassa...

Viaggiatori su Instagram

Video: Vimercate

Cerca nel sito

Booking.com


Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Viaggiatori.com non utilizza cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.