Inizio di primavera in relax nelle località Alpine Pearls.

I raggi tiepidi del sole primaverile sciolgono la neve nelle valli e restituiscono agli occhi i colori sgargianti e inconfondibili delle Alpi, richiamando un turismo fatto di passeggiate e relax. Le località alpine che aderiscono al circuito Alpine Pearls, il consorzio internazionale di comuni montani impegnati nella promozione di un turismo sostenibile e a "mobilità dolce", inaugurano la nuova stagione con tante proposte di attività all’aperto e offerte benessere per gustarsi il risveglio della montagna coccolati dall'ospitalità Alpine Pearls.

Bad Reichenhall

Trekking e benessere sulle Alpi Bavaresi

Le Perle tedesche di Bad Reichenhall e Berchtesgaden, nell’omonimo parco naturale, sono toccate da uno dei più bei percorsi escursionistici della regione, il Salzalpensteig. Con ben 233 km di sentieri ben segnalati e suddivisi in 18 tappe, affrontabili anche singolarmente, il tracciato si snoda in un mondo di montagne, laghi, cultura e tradizioni lungo le antichissime vie del sale a cavallo tra Austria e Germania. Per muoversi sulla rete stradale, gli ospiti possono fruire della Kurkarte, la carta ospiti che vale anche come biglietto autobus in tutta la regione turistica.
Le Perle bavaresi sono anche mete storiche di soggiorni climatici e curativi. L'aria alpina, i laghi sorgivi, i fanghi, i trattamenti a base di pino mugo, le inalazioni di salgemma e i bagni termali sono solo alcuni dei metodi ereditati dalla tradizione e rielaborati in moderni protocolli terapeutici. Nel Königlicher Kurgarten, l'antico parco termale di Bad Reichenhall, si cura anche lo spirito con i numerosi concerti offerti dalla filarmonica cittadina.

Le cascate di Krimml

Neukirchen e le cascate miracolose di Krimml

Il Parco Nazionale Alti Tauri, nel cui cuore sorge la Perla austriaca di Neukirchen, con i suoi oltre 1.800 kmq di superficie è la più estesa area a tutela naturale d'Europa. Numerosi percorsi escursionistici di diversa difficoltà si snodano tra le rocce, i ghiacciai e i prati verdeggianti delle malghe, al cospetto di cime imponenti, tra paesaggi naturali di incomparabile bellezza. Tra le mete più famose del Parco, le cascate di Krimml impressionano i visitatori per l'altezza del salto e gli scenari che si godono dal sentiero che ne risale il getto. Da secoli le cascate sono apprezzate anche per le riconosciute proprietà antiasmatiche dell'aerosol sprigionato dall'acqua che si infrange sulle rocce. A partire da maggio, chi soggiorna in una delle strutture convenzionate riceverà la National Park Summer Card MOBIL, con numerose prestazioni in mobilità dolce incluse e l'utilizzo gratuito di autobus e trenino tra Krimml e Rauris.

Moso in Passiria

Passeggiate e bagni di fieno in Val Passiria

La Perla di Moso in Passiria è la porta di accesso al Parco Nazionale Alto Tessa, la più estesa area a tutela naturale di tutto l'Alto Adige con i suoi numerosi sentieri tra malghe, cascate, laghi alpini e accoglienti punti di ristoro. Gli uffici turistici della valle offrono visite guidate al Parco e ai suoi masi, con pranzo tipico e digressioni sulla storia e le tradizioni regionali. La straordinaria varietà floreale del Parco offre anche l'occasione per conoscere e sperimentare le proprietà curative delle erbe, con escursioni didattiche a tema e i tradizionali bagni di fieno con le erbe raccolte nei pascoli d'alta montagna. Per le gite e le escursioni, grazie alla Mobilcard Alto Adige (disponibile nelle versioni da 1/3/7 giorni al costo di 15/23/28 euro) è possibile usufruire senza limiti della rete di trasporto pubblico della regione. Niente auto, niente stress e tanta natura!

Valdidentro

Un bagno caldo all'ombra dei ghiacciai

La Perla di Valdidentro e l'omonima valle, in Alta Valtellina, offrono il punto di partenza ideale per immergersi nel più esteso parco nazionale d'Europa: il Parco Nazionale dello Stelvio. Qui, tra aquile, camosci e marmotte, numerosi percorsi escursionistici guidano i camminatori attraverso i colori straordinari dell'alta montagna, con gradi di difficoltà e dislivelli adatti a tutte le gambe. Per finire la giornata in relax, le vicine terme dei Bagni di Bormio ti aspettano con le loro acque minerali che sgorgano dalla viva roccia tra i 37 e i 43 °C, in un contesto naturale senza eguali. Trascorrere una vacanza in Valdidentro significa anche potersi muovere senza usare l’automobile e spostarsi gratuitamente all’interno della località e del comprensorio dell’Alta Valtellina utilizzando i mezzi pubblici gratis, grazie alla Welcome Card.

Ufficio Stampa Alpine Pearls Italia: OfficineKairos.it

Viaggiatori su Instagram

Video: Vimercate

Cerca nel sito

Booking.com


Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Viaggiatori.com non utilizza cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.