Cosa fare nella capitale tedesca nei mesi caldi.

Fête de la Musique, BerlinoFête de la Musique. Foto di Jens Lordan su wikimedia (CC BY-SA 3.0)

Le terrazze panoramiche, i festival, i beach-bar, Berlino in barca

Guardare il tramonto sui tetti di Berlino, con un buon cocktail in mano e un'atmosfera super-rilassata in uno dei migliori nuovi locali di Berlino, il KlunkerKranich: ottima musica, una vista bellissima su tutta la città, e un giardino pensile collettivo dove far crescere fiori, frutta e ortaggi. Il 21 giugno di ogni anno Berlino celebra la musica con la Fête de la Musique, una grande festa di strada con oltre cento palchi in tutta la città. Tutti i quartieri sono coinvolti in una spettacolare festa popolare che inizia alle prime ore del mattino e dura fino a tarda notte. A Berlino, si sa, tutto è alternativo, quindi non ci si accontenta delle normali piscine ma si immerge direttamente a filo d'acqua un vecchio container dentro al fiume Sprea e lo si fa diventare una delle più amate piscine dei berlinesi: il Badeschiff. Meta degli amanti dei graffiti e della street art, la zona del Raw Tempel vicino a Warschauer Strasse ospita anche una piscina all'aperto inaugurata l'anno scorso: l'Haubentaucher, che offre anche dj set e corsi di Yoga la mattina. I fiumi e canali che attraversano Berlino offrono oltre 180 chilometri di vie d’acqua navigabili, e che si possono godere in svariati modi: crociere in barca, barche a remi, pedalò, canoe, e persino gommoni attrezzati per la grigliata! Per una serata lungo il fiume, è consigliato il Club der Visionäre che offre un'atmosfera rilassata durante il giorno e imperdibili party serali con i migliori dj della scena berlinese.

Boros Collection, BerlinoAi Weiwei: Tree, 2009-2010 (Foto: © NOSHE)

Le gallerie e le collezioni d'arte, l'architettura

Tra le tante mostre e collezioni d'arte, imperdibile è la Boros Collection. Da bunker antiaereo a magazzino per frutta tropicale, a club tra i più trasgressivi negli anni ’90, oggi le sue 80 sale ospitano una delle più raffinate collezioni d’arte contemporanea.Passeggiando per Berlino capita di trovarsi davanti a delle vere e proprie gemme di architettura moderna. Nascosta nel foyer della DZ Bank di fronte alla centralissima Porta di Brandeburgo, si può vedere una delle più belle opere dell’architetto canadese Frank Gehry.

Britzer GartenBritzer Garten (Foto: © Grün Berlin)

Il verde cittadino e Berlino con i bambini

Moltissimi i parchi nella capitale tedesca, non solo quelli pubblici ma anche vere e proprie opere d'arte vegetali come il Britzer Garten, 90 ettari di verde in classico stile romantico, con grandi e morbidi prati, laghetti e sentieri, che a partire da maggio si accendono di meravigliose fioriture. Berlino ha una nuova mascotte: si chiama Edgar, è un cucciolo di elefante nato appena 4 mesi fa, e vive al Tierpark Berlin, il secondo zoo di Berlino nella zona est della città. 160 ettari abitati da animali di tutte le specie. Merita assolutamente una visita, e non solo per chi viaggia con bambini. Buona estate a Berlino!

www.berlincolor.de

Viaggiatori su Instagram

Video: Vimercate

Cerca nel sito

Booking.com


Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Viaggiatori.com non utilizza cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.