Veneto

  • Dal grande fiume alle Dolomiti - 1a parte

    Scoprire il Veneto in bicicletta è un'esperienza all'insegna della leggerezza e del benessere, e pedalando si raccolgono ricordi ed emozioni che dureranno nel tempo. Le sette province si presentano attraverso percorsi diversi gli uni dagli altri, ma tutti accumunati dal fatto di essere facili. Itinerari cicloturistici per scoprire paesaggi e tutti gli angoli di una terra ricca, con percorsi proposti sicuri, pianeggianti, asfaltati e attrezzati. Tra i più suggestivi vi sono quelli che interessano i Parchi regionali del Delta del Po, dei Colli Euganei, delle Dolomiti d’Ampezzo...

  • Dal grande fiume alle Dolomiti - 2a parte

    Argini così possenti da essere più alti delle abitazioni, una piacevole brezza marina e una luce diffusa: sono queste le suggestioni che si incontrano in località Ca' Tiepolo a Porto Tolle, punto di partenza dell'escursione, nel cuore del Delta del Po, nel Parco Regionale Riserva dell’Uomo e della Biosfera dell’UNESCO. Lasciate alle spalle le ultime case del paese, si sale sull'argine destro del Po di Venezia, il ramo principale del fiume, e lo si segue fino a Tolle. Osservando per qualche istante il lento fluire delle acque...

  • Glasstress 2015 Gotika

    L’essenza di GLASSTRESS, dal 2009 evento collaterale della Biennale di Venezia, è far dialogare l’arte contemporanea con il vetro - materiale magico, straordinariamente versatile e tra i più innovativi - grazie al coinvolgimento d’importanti artisti internazionali in una città che nel vetro vanta una tradizione millenaria. Quest’anno, GLASSTRESS propone un tema affascinante come il Gotico, le sue connessioni e i suoi riflessi nella società attuale e nell’arte contemporanea, in un’edizione ancora più ambiziosa e importante.

  • Il giovane Casorati. Padova, Napoli e Verona

    Una mostra ricchissima d’inediti, sia artistici che documentari, fa finalmente il punto sul periodo giovanile dell’attività di Felice Casorati, uno dei protagonisti indiscussi della pittura del Novecento, a fronte delle tante novità emerse in questi ultimi decenni sulla produzione antecedente la Biennale del 1907 - spartiacque fondamentale nel percorso del pittore - sul contesto artistico del tempo e la sua formazione. A Padova, ai Musei Civici agli Eremitani dal 26 settembre 2015 al 10 gennaio 2016...

  • L'arte durante la Repubblica di Weimar

    Organizzata dal Los Angeles County Museum of Art (LACMA) in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia e con il supporto di 24 ORE Cultura - Gruppo 24 ORE, la mostra è composta da circa centoquaranta opere tra dipinti, fotografie, disegni e incisioni di oltre quaranta artisti, molte delle quali poco conosciute sia in Italia che negli Stati Uniti. Accanto a figure di primo piano come Otto Dix, George Grosz, Christian Schad, August Sander e Max Beckmann, i cui percorsi eterogenei sono essenziali...

  • Maurizio Pellegrin: treni volanti, carte appese e altri pensieri

    Da molti anni ormai Maurizio Pellegrin vive a New York. Torna a Venezia, la sua città natale, con questa mostra dopo una lunga, laboriosa assenza in cui ha esposto le sue opere in musei pubblici e gallerie private di tutto il mondo. La mostra è composta da un gruppo di opere eterogenee che ruotano intorno ad un’installazione, un’architettura di rotaie e trenini che galleggiano nell’aria, viaggiano sui binari di un’esperienza storica, una vicenda lunga più di un trentennio, che da pittorica...

  • Seurat-Van Gogh-Mondrian. Il Post-impressionismo in Europa

    Un’anteprima europea a Verona: la mostra Seurat-Van Gogh-Mondrian. Il Post-impressionismo in Europa vede esposti 70 incredibili capolavori conservati al Kröller Müller Museum di Otterlo, tra cui il famoso Autoritratto di Van Gogh (1887), la Domenica a Port-en-Bessin di Seurat (1888), la nota La sala da pranzo di Signac (1886-87), e la Composizione con rosso, giallo e blu di Mondrian (1927). Promossa dal Comune di Verona e con il supporto della Fondazione Arena, la mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia Group in collaborazione...

  • Tamara de Lempicka

    Apre a Verona la grande mostra monografica dedicata a Tamara de Lempicka, una delle artiste del Novecento più amate e seguite dal grande pubblico. Ospitata nelle bellissime sale del Piano Nobile di Palazzo Forti, sede di AMO, la mostra racconta l’eccezionale avventura artistica di Tamara attraverso 200 opere tra olii, disegni, fotografie, acquerelli, video e abiti, tra cui capolavori come Ritratto di Madame Perrot (1931-1932), La sciarpa blu (1930), La bella Rafaëla (1927) e prestiti eccezionali provenienti dal Museo Salvatore Ferragamo di Firenze, dalla Fondazione Biagiotti Cigna...

  • Viaggio sostenibile e sopportabile nelle Perle delle Dolomiti - 1

    Poco più di due anni fa ho provato la prima e-bike e ho reagito come fanno tutti i ciclisti: così non vale, è un imbroglio, un motorino, il ciclismo è fatica… Ci metto pochi giorni a ricredermi: sono prima di tutto un escursionista, una guida naturalistica, salgo spesso in malghe e rifugi. Quando potevo camminavo ovviamente ma quando non avevo tempo usavo il fuoristrada; dalle mie parti si tratta di dislivelli importanti su chilometri di strade sterrate da fare spesso con zaino e attrezzatura fotografica.

Viaggiatori su Instagram

Video: Hangar Bicocca

Cerca nel sito



Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Viaggiatori.com non utilizza cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.